Stampa Pagina

Alessandro Campagna

Alessandro Campagna, detto Sandro, nasce a Siracusa il 26 giugno 1963, ex giocatore, è, attualmente, allenatore della Nazionale di pallanuoto italiana.
Da giocatore è stato campione olimpico nell'edizione di Barcellona 1992 con il settebello. Altri due ori li vince, l'anno successivo a Sheffield ai Campionati europei, e due anni dopo a Roma, nella finale mondiale.

Ritiratosi dall'attività diviene allenatore delle nazionali giovanili e nel 2001 approda alla panchina azzurra, con la quale si aggiudica un argento europeo ed un quarto posto ai mondiali.

Dal 2003 al 2008 assume la guida della Nazionale Greca, conquistando la medaglia di bronzo ai Mondiali di Montreal, il quarto posto ai Giochi di Atene e due terzi posti nella World League, nel 2004 a Long Beach e nel 2006 ad Atene.

Nell'autunno del 2008 torna ad allenare il Settebello, conquistando il bronzo ai Giochi del Mediterraneo di Pescara, ma, nei Campionati mondiali di Roma 2009, il Settebello delude chiudendo all’11º posto. La nazionale, allenata sempre da Campagna, riesce a riscattarsi,parzialmente, l'anno seguente, vincendo il trofeo otto nazioni e conquistando l'argento agli europei di Zagabria, battuta in finale dai padroni di casa. Alla World League 2011 il Settebello conquista un altro argento, fermata, solamente in finale, dalla Serbia. A pochi mesi dalla World League, ai mondiali 2011 di Shangai, la nazionale riesce a conquistare il gradino più alto del podio, medaglia d'oro, in finale, ancora contro la Serbia, dopo i tempi supplementari, la squadra è rinnovata con ben sette esordienti rispetto ai mondiali di 2 anni prima.

Permalink link a questo articolo: http://cosernuoto.it/alessandro-campagna/