«

»

Stampa Articolo

Domenica il Caimano d’Oro

rosolino

Domenica 18 gennaio 12° edizione del Caimano d’Oro

Domenica 18 gennaio alle ore 17:00, presso il Teatro Traiano di Civitavecchia, 12a edizione del Caimano d’Oro, anche in questa occasione verranno premiati, come tradizione, due personaggi di assoluto valore mondiale, uno per la pallanuoto ed uno per il nuoto.

Il Caimano d’Oro nasce nel 2004 ad opera della Società Sportiva Coser Nuoto di Civitavecchia dopo che, in occasione del Galà degli Sport Acquatici 2003, durante la presentazione delle squadre agoniste di nuoto e pallanuoto, si erano voluti invitare e premiare due atleti del passato che si erano particolarmente distinti nelle rispettive discipline: Marcello Guarducci per il nuoto e Gianni De Magistris per la pallanuoto.

La cosa fu gradita al pubblico quanto agli stessi premiati che, nell’occasione, ebbero modo di rivivere e far rivivere, raccontandosi, le proprie gesta sportive.
Nel 2004 nasce ufficialmente il Caimano d’Oro, manifestazione che, nel corso degli anni, si è sempre più affermata come avvenimento culturale e sportivo d’interesse Nazionale, seguito sia dagli organi di stampa locali che Nazionali nonché dalla stessa Federazione Nuoto (FIN) che, ogni anno, pubblicizza, tramite il proprio sito istituzionale.

La manifestazione, giunta ormai alla dodicesima edizione ha visto calcare il palco del Teatro Traiano di Civitavecchia atleti e personaggi di assoluto valore Nazionale e Mondiale.
Oltre ai “Caimani”, manifestazione nella manifestazione, è stato un susseguirsi di iniziative parallele come, ad esempio, il premio speciale “Saul Stella”, ex presidente della società sportiva SNC Civitavecchia.
Durante le manifestazioni, inoltre, si sono avvicendati artisti di valore, cabarettisti, corpi di ballo, gruppi musicali: arte, cultura e sport sapientemente miscelati dagli organizzatori.
Tra i premiati vogliamo ricordare Eraldo Pizzo, considerato il miglior pallanuotista italiano di tutti i tempi, Massimiliano Rosolino, uno dei campioni più medagliati della storia del nuoto italiano, Carlo Pedersoli, meglio conosciuto come Bud Spencer, noto attore ma anche ex campione Italiano di nuoto, primo uomo in Italia ad infrangere la barriera del minuto nei 100 metri stile libero e nella decima edizione l’attuale Presidente FIN Paolo Barelli.

Permalink link a questo articolo: http://cosernuoto.it/domenica-il-caimano-doro/