Stampa Pagina

Federico Morlacchi

Federico Morlacchi nasce a Luino (VA) nel 1993

Si dedica al nuoto agonistico paralimpico fin dal 2003, a soli 10 anni, nella categoria S9.

Nel novembre 2013 viene nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per i successi sportivi ottenuti.

Tesserato con la Polha Varese,  veste per la prima volta la maglia azzurra nel 2009 ai Campionati europei IPC di Reykjavik, dove vince due bronzi, e ai Campionati europei IPC di Berlino, dove sale sul secondo gradino del podio. La sua forza e la sua tenacia lo portano a gareggiare anche con i normodotati: nel 2010, prende parte agli Europei in vasca corta LEN e ottiene un terzo posto nei 100m farfalla.

Nel 2012 alle Paralimpiadi di Londra conquista tre medaglie di bronzo con due record italiani.

Tra il 2013 e il 2014, partecipa a mondiali ed europei, laureandosi Campione del Mondo e d’Europa con ben 8 medaglie, di cui 6 d’oro e nuotando per la prima volta sotto il muro del minuto.

Nell’aprile del 2015, al Meeting Internazionale di Berlino, Federico infrange la barriera dei 59 secondi nella specialità 100 farfalla, registrando il tempo di 58”91, stabilendo il nuovo record del mondo di categoria.

Nel 2016 agli Europei di Funchal sale cinque volte sul gradino più alto del podio vincendo l'oro nei 100 farfalla, nei 100 stile libero, nei 100 rana, nei 200 misti, nei 400 stile libero.

Sempre nel 2016 alle Paralimpiadi di Rio si laurea campione nei 200m misti e tre volte vicecampione rispettivamente nei 100m farfalla, 100m rana e 400m stile libero.

Permalink link a questo articolo: http://cosernuoto.it/federico-morlacchi/