«

»

Stampa Articolo

Serie B – Cosernuoto Metà – Roma Vis Nova 13-2

squadra-1 (foto Pino Scotti)

Partita di routine per la Cosernuoto che, nonostante le distrazioni iniziali, riesce a far sua agevolmente dilagando nella fase centrale dell’incontro.

Ottima la prova di Cicoria autentica mattatrice dell’incontro, di Pipponzi regina incontrastata della difesa e di Caricaterra sempre più sicura tra i pali, tutte bene le altre comprese le giovanissime messe in campo da mister Del Duca tra il terzo e quarto tempo.

Prossimo impegno domenica 22 aprile in trasferta contro il fanalino di coda Olgiata 20.12.

 

COSERNUOTO META' – ROMA VIS NOVA 13 – 2  (2-1;3-0;5-1;3-0)

COSERNUOTO META': Caricaterra, Pipponzi 1, Capparella, Cicognani, Rastelli 1, Camboni, Fanisio, Regoli 1, Scifoni 1, Foschi 1, Cicoria 7, Di Basilio 1, Bottiglieri. TPV: Del Duca Marcello

ROMA VIS NOVA: Gilardi, Fraschetti, Del Mastro, Cimalacqua, De Acutis, Pinci 1, Boldrini 1, Caiza Leon, Brandani, Pecchioli, , Lomonte, . TPV: Muccio Flavia

Arbitro: sig. Scappini Stefano
Superiorità: COSERNUOTO META' 4/7 + 0/1 TR; ROMA VIS NOVA 2/4 + 0/0 TR
Usciti per limite di falli: Pinci 5"03 4°T (VN);
Sequenza: 0-1,1-1,10-1,10-2,13-2
Note: 150 spettatori

 

MT
foto Pino Scotti

Permalink link a questo articolo: http://cosernuoto.it/serie-b-cosernuoto-meta-roma-vis-nova-13-2/